Sale la febbre. Non quella gialla (che se mai colpisce gli appassionati di ciclismo a luglio, in vista del Tour), bensì quella rosa. Arriva il 101° Giro d’Italia e la città di Adelaide si è vestita tutta di quel colore, tra nastri, striscioni, bandierine,  palloncini e quant’altro. E poi sono state messe in mostra, un po’ dappertutto, vecchie biciclette tutte pitturate nella tinta della famosa Pantera dei cartoni animati. Insomma, c’è grande attesa, ed è palpabile. I commercianti, poi, hanno dato sfogo a tutta la loro creatività allestendo e addobbando vetrine attraverso decine e decine di interpretazioni e variazioni, tutte molto personali, sullo stesso tema. Domani, venerdì 25, dalle 13, in piazza d’Armi, avrà luogo una delle soste ufficiali della Carovana del Giro. Poi, dalle 19, per le vie e le piazze cittadine, prenderà il via la “Notte Rosa“, organizzata dal Comune e dal Borgo dei Cappuccini in collaborazione con il Moto Club Susa. Ampio spazio su La Valsusa del 24 maggio.

Giorgio Brezzo

© Riproduzione riservata