Domenica 3 marzo, dalle 14.30 alle 16.30, al parco giochi intitolato al grande pittore segusino Giuseppe Pognante, si è svolta l’edizione 2019 del Carnevale dei Bambini, quello che il gruppo scout Agesci Susa 1° organizza da qualcosa come trent’anni e forse più, in collaborazione con altre associazioni cittadine, in questo caso il gruppo Teatro Insieme e l’istituto musicale “G.B. Somis”, e con il patrocinio del Comune.

“Un’edizione fortunata, dato il meteo davvero primaverile- affermano i capigruppo Alessandra Brezzo e Michele Pelissero– come già quella dell’anno scorso. Se il tempo ci accompagna, il successo è assicurato. Abbiamo certamente superato il numero di 350 bambini partecipanti, anzi possiamo dire che siamo arrivati a circa 400”.

E poi, caratteristica della festa mascherata scout, i vari giochi, almeno una quindicina, come sempre a tema.

Quest’anno sono stati ispirati alle storie ed ai personaggi del Libro della Giungla, e suddivisi in altrettanti stand gestiti dai ragazzi scout e dai Capi.

E poi c’era l’aspetto della solidarietà…

Articolo completo su La Valsusa del 7 marzo.

Giorgio Brezzo

© Riproduzione riservata