VILLAR FOCCHIARDO– La Polisportiva di Villar Focchiardo “Attilio Rocci” aveva iniziato a pensare alla proposta di una sua estate ragazzi già da qualche mese.

L’inizio della pandemia e della conseguente fase di emergenza non ha certo aiutato i preparativi, ma con numerose modifiche e accorgimenti, gli organizzatori sono pronti per assicurare ai ragazzi due mesi di divertimenti in sicurezza. “Basandoci sulle ultime norme emanate dai decreti, abbiamo la possibilità di aprire dal 15 giugno”.

Il centro estivo prenderà vita nella zona del polivalente che comprenderà anche i locali della scuola elementare, la palestra, i prati adiacenti e il piazzale di fronte alla struttura.

Il mantenimento delle distanze di sicurezza ha imposto alcuni cambiamenti sulla gestione dei partecipanti che saranno divisi in squadre in base all’età.

Nonostante le numerose spese aggiuntive per la sanificazione di locali e persone, la Polisportiva è riuscita a mantenere i prezzi che aveva prestabilito, e ricrda che il centro estivo può essere pagato col bonus messo a disposizione delle famiglie.

Per informazioni e iscrizioni siete invitati a partecirpare alla video riunione che si terrà giovedì 28 maggio alle 21 sulla piattaforma Zoom, a questo link.

Benedetta Gini

 

© Riproduzione riservata