Pedalare per CasaBase è l’appello che EnerCasa Coop ha lanciato lunedì scorso nella piazzetta de Le Torri ad Avigliana.

Per tutta la settimana, fino a domenica 14 ottobre (giorni feriali 8,30 – 20, domenica 9,30 – 13), presso lo spazio allestito all’interno della galleria commerciale sarà possibile partecipare alla staffetta della solidarietà. Tutti potranno salire sulle biciclette e pedalare per produrre energia e trasformare la potenza cinetica sprigionata in energia elettrica.

I kilowattora prodotti in questi giorni verranno moltiplicati per 2500 e devoluti a CasaBase per il suo fabbisogno di energia elettrica. A presentare l’iniziativa è stato Massimo Candellone, direttore commerciale di Ener Casa Coop, che ha ricordato l’importanza di donare energia alle onlus, alle associazioni e agli enti benefici del territorio.

Cristina Maffione viceresponsabile della Comunità CasaBase, ringrazia per l’iniziativa, “un segno di riconoscimento della nostra attività all’interno della comunità aviglianese. Speriamo che tante persone vengano a pedalare nel corso della settimana per dare energia alla nostra realtà e supportare i giovani ospiti della nostra struttura”.

L’assessora Fiorenza Arisio plaude all’iniziativa e Rosy Patrizio, responsabile dei soci Coop di Avigliana, rivolge l’invito ai ragazzi di pedalare per un fine di bene.

E.M.

© Riproduzione riservata