Oggi, mercoledì 9 settembre, Almese saluta il suo decano.

È mancato all’età di 103 anni, Giovanni -Nino- Bagattini, classe 1917.

Tempra d’acciaio e carattere risoluto, Nino era nato a Roma ma gli anni dell’infanzia e della giovinezza li aveva trascorsi a San Giorgio a Cremano in provincia di Napoli di cui aveva conservato un verace accento.

Primo di 6 figli, la mamma era casalinga e il papà autista di macchine di lusso. Nino aveva visto e vissuto la guerra in prima linea facendo le campagne di Grecia e Albania tra le fila della cavalleria sesta Aosta.

Poi passò nei blindati e ad Atene fu vittima di un incidente insieme ad un commilitone che perse la vita. Questo fatto gli consentì il rientro in Italia e fu mandato in quel Piemonte che divenne poi la sua casa.

Servizio su La Valsusa del 10 settembre.

Anna Olivero

© Riproduzione riservata