Cambio della guardia nel direttivo Aib dell’Area To 27, quella cioè della Val Sangone.

Dopo otto anni e due mandati consecutivi, un’autentica colonna portante dell’Aib locale, ma non solo, Giorgio Portigliatti Cordola, lascia il testimone di comandante di distaccamento a Davide Cugno che, ora, si trova a coordinare quattro squadre (Giaveno, Valgioie, Coazze, Reano) per un totale di 97 volontari.

Portigliatti rimane però nella “cabina di regia” come vicecomandante, insieme a due new entry, Paolo Miglietti di Coazze e Sergio Arnolfo di Reano, e al segretario d’area Andrea Re di Valgioie.

Servizio su La Valsusa del 27 febbraio.

Anita Zolfini

© Riproduzione riservata