Partono gli esami di Maturità per i ragazzi, ma anche per gli adulti.

All’Itis Ferrari di Susa sono ben 48 gli studenti delle classi quinte serali che affronteranno il colloquio determinante per la propria carriera.

Le due classi quinte, corso commerciale e corso manutentori ed assistenza tecnica, sono infatti composte da lavoratori, giovani e adulti, con l’obiettivo di migliorare la propria posizione lavorativa.

I corsi serali — dice la dirigente scolastica Anna Giaccone (nella foto) — sono a tutti gli effetti identici al diurno. Infatti la commissione d’esame sarà unica. Una sola commissione per i manutentori del diurno e serale, e una sola per il corso commerciale diurno e serale. L’esame, solo orale, come si sa, verterà su tutte le discipline con particolare approfondimento delle materie di indirizzo professionalizzanti. Largo alla saldatura e ai torni, quindi da una parte, e dall’altra alle tecniche più avanzate della contabilità aziendale. Avendo a che fare con studenti da 14 a 63 anni, il Ferrari da sempre coinvolge i propri allievi non solo in attività didattiche, ma in veri e propri progetti innovativi. Devo ringraziare veramente di cuore il nostro studente del serale Gigi Cataldo che, volontariamente, ci ha aiutato e continua ad aiutare la scuola a produrre autonomamente il gel igienizzante mani. Gigi è anche consigliere comunale a Susa. Nel periodo più critico della pandemia ha supportato enormemente il nostro istituto. Tra pochi giorni, ora, sarà seduto al banco d’esame ed utilizzerà proprio il Gel mani prodotto da lui. Inoltre, le misure di sicurezza sono tante e altamente tecnologiche. Il Ferrari è dotato di un robot bkm utilizzato alla Nasa per sanificare a raggi Uv ambienti di oltre 300 metri quadri, di un termometro a piantana che oltre a misurare la temperatura conta le persone che entrano e che escono, di un tappeto igienizzante e di numerose piantane amuchina. Il tutto verrà dislocato in prossimità delle aule di esame e…magari per i nostri studenti adulti potrà essere stimolo di una riflessione tecnica su funzionamenti e operatività”.

Servizio su La Valsusa dell’11 giugno.

© Riproduzione riservata