L’Istituto Maria Ausiliatrice di Giaveno non si ferma e lavora sulla piattaforma multimediale.

La professoressa Eleonora Garbarino ha proposto ai ragazzi delle prime della scuola secondaria di primo grado un compito speciale: rendere viventi le opere d’arte più famose.

Sulla pagina facebook dell’istituto si può entrare virtualmente nella galleria e apprezzare il talento e la fantasia degli allievi. Sono ben sessanta le opere scelte dai ragazzi.

Gli artisti più scelti dai talentuosi ragazzi sono stati: Munch, Degas, Magritte, Van Gogh e Vermeer. Notevole è stata poi la rappresentazione della ballerina di Degas, del “Figlio dell’uomo” di René Magritte con la celebre mela e della  “Ragazza dall’orecchino di perla” di Jan Vermeer.

© Riproduzione riservata