Nel tardo pomeriggio di ieri, domenica 10 febbraio, sono partiti da Susa e da Avigliana i due gruppi del Treno della Memoria che, nei prossimi giorni, visiteranno prima Berlino e poi Cracovia, cuore del viaggio nei luoghi della Shoah.

I ragazzi raggiungeranno nella mattinata di domani Berlino, luogo principale di diffusione dell’ideologia nazista. Qui visiteranno il memoriale del rogo dei libri di Bebelplatz e il campo di concentramento di Sachsenhausen.

Dopodiché raggiungeranno Cracovia, dove vedranno Kazimierz e il ghetto ebraico, la fabbrica di Schindler e i campi di concentramento e sterminio di Auschwitz e Birkenau.

In occasione della XV edizione dell’iniziativa, poi, una delegazione di quattro rappresentanti dell’Unione Montana Valle Susa raggiungerà i ragazzi a Cracovia e affronterà con loro la visita dei campi di Auschwitz e Birkenau.

Alessia Taglianetti

Treno della Memoria- Alta Valle di Susa

I ragazzi dell’Alta Valle di Susa poco prima del loro arrivo a Berlino

 

 

© Riproduzione riservata