Quando finisce un anno e ne inizia un altro è sempre tempo di bilanci e buoni propositi.

Non fa eccezione l’associazione Monastica Novaliciensia Sancti Benedicti, che tramite il presidente Claudio Bollentini traccia un bilancio del 2020, in cui si è costituito il sodalizio di promozione sociale.

Esso opera in continuità con la precedente associazione San Benedetto, che riuniva i volontari operanti all’abbazia benedettina dei SS. Pietro e Andrea, alla quale è subentrata.

Bollentini tiene a rimarcare gli aspetti positivi di questa prima fase.

Servizio su La Valsusa del 7 gennaio.

Sara Ghiotto

© Riproduzione riservata