Domenica 10 febbraio, alle ore 14.30, andrà in scena all’auditorium Magnetto di Almese lo spettacolo teatrale “Artù dai capelli blu”, parte di un progetto che ha coinvolto l’intera comunità scolastica, con il patrocinio dei comuni di Almese e Villar Dora.

La storia, scritta da una mamma per il suo bambino, parla di difficoltà ma anche di integrazione, aiuto e sostegno del diverso, di accettazione, amicizia e rispetto del prossimo nonostante handicap e diversità. Questa situazione ha messo tutti i bambini, disabili e non, nella posizione di poter comprendere e fare propria l’esperienza della finzione teatrale.

Per la preparazione dello spettacolo, i bambini si sono incontrati 15 volte al Centro sociale di Villar Dora, sperimentando attivamente la libertà di espressione sotto la guida dal regista teatrale Alessandro Tessitore e dell’educatrice professionale Sonia Furia, con la collaborazione di Antonella Chiampo dell’associazione “Rondò di bimbi” di Buttigliera Alta.

L. R.

© Riproduzione riservata