Alpignano – Le aliquote dell’addizionale comunale dell’Irpef per il 2019 aumentano per i cittadini che hanno un reddito tra i 12mila e i 55mila euro annui.
La delibera, già approvata dalla giunta, è stata approvata dal consiglio comunale di giovedì 7 marzo.

La soglia minima di esenzione passa dagli attuali 10mila a 12mila per salvaguardare i redditi più bassi ma gli aumenti sono significativi per le altre fasce di reddito fino a 55mila euro.

Rimangono invariate invece le aliquote per chi ha un reddito alto: tra i 55mila e i 75mila si continuerà a pagare lo 0.79 e oltre i 75mila euro di reddito annuo l’aliquota è lo 0,80.
Era dal 2012 che le aliquote Irpef rimanevano invariate ora invece c’è un aumento significativo che porterà nelle casse del comune un introito annuo dell’addizionale comunale Irpef di circa un milione e mezzo di euro.

Per conoscere le nuove aliquote per il 2019, leggi La Valsusa in edicola da giovedì 7 marzo.

Carmen Taglietto

© Riproduzione riservata