Alpignano – La neonata Consulta delle Disabilità ha eletto il direttivo: alla presidenza c’è Cinzia Neirotti.

Approvata all’unanimità dal consiglio comunale dello scorso 5 febbraio, la Consulta si propone come organo di riferimento sul territorio.

E’ anche uno spazio di ascolto e confronto, di scambio di idee e di progetti.

La Consulta assume anche un intento propositivo e consultivo, allo scopo di supportare il Comune nella programmazione delle politiche a favore della disabilità.

Articolo completo su La Valsusa di giovedì 21 febbraio 2019.

Carmen Taglietto

© Riproduzione riservata