AlpignanoL’Auser in questi giorni è impegnata in diverse attività per offrire un supporto a chi si trova in difficoltà.

L’associazione ha donato 1.000 euro a Specchio dei Tempi. Ma non è tutto, ci sono anche gli impegni in prima linea.
“Abbiamo organizzato un gruppo di 27 volontari del quale fanno parte anche ragazzi della Consulta Giovani e soci dell’Unitre che si stanno rendendo utili per le persone più deboli. I nostri volontari – spiega il presidente Vittorio Granisso – possono andare ad acquistare medicine o fare la spesa, vanno dal medico a ritirare le ricette, consegnano a domicilio la spesa che viene ordinata ai negozianti o ai supermercati. In più cerchiamo di alleviare la solitudine di tante persone contattandole per telefono e facendo una chiacchierata”.
Inoltre l’Auser ha consegnato uno smartphone e un tablet all’Ospedale di Rivoli e due smartphone alla casa di riposo di via Collegno.

Carmen Taglietto

Articolo completo su La Valsusa di giovedì 9 aprile

LEGGI LA VALSUSA SUL WEB. È GRATIS FINO A FINE MAGGIO
Vuoi leggere il giornale ovunque, a qualsiasi ora, sul tuo computer, tablet o telefono? Prova a consultare la nostra edizione digitale, è in tutto e per tutto uguale alla versione cartacea ma ha molte funzioni in più.
Tramite il browser internet preferito, all’indirizzo: “lavalsusa.ita.newsmemory.com“
oppure, su “Google Playstore (TM)” o su “Apple Store (TM)”, scarica l’app “Valsusa FISC”
Registrati e potrai leggere il nostro giornale gratuitamente fino a fine maggio.

© Riproduzione riservata