Alpignano – Un flash mob per richiamare l’attenzione sulla chiusura del Ponte Nuovo.

L’infrastruttura sarebbe infatti a rischio crollo e da venerdì scorso ne è stata disposta la chiusura.

L’appuntamento è per le 11 di martedì 26 maggio, lato piazza 8 Marzo.

Il flash mob è organizzato dal Coordinamento Pd della Zona Ovest.

“Vogliamo che la popolazione alpignanese sia costantemente informata sulle condizioni in cui si trova il ponte e sui tempi in cui verranno eseguiti i lavori – afferma Steven Palmieri, segretario cittadino del Pd – dev’essere un impegno che si assumono il Commissario straordinario e la Città Metropolitana”.

Palmieri chiede anche che venga istituito un tavolo per verificare le misure da attuare temporaneamente in materia di viabilità: “Potrebbe venire realizzato un ponte militare e si potrebbe sospendere il pagamento del pedaggio al casello di Bruere. Tutta la viabilità della zona deve essere rivista e di questo deve farsene carico la Città Metropolitana”.

Carmen Taglietto

 

© Riproduzione riservata