Alpignano – Il ponte nuovo è riaperto alla circolazione, nei due sensi, ma solo per le auto.

La Città Metropolitana ha disposto la riapertura parziale nel pomeriggio di martedì 15 dopo una mattinata di traffico caotico: tutte le strade erano bloccate già dal primo mattino con code e intasamenti in tutto il centro e lungo le arterie principali.

Per ora non c’è ancora il via libera ai bus: la circolazione è ammessa solo per i veicoli con massa non superiore alle 3,5 tonnellate, salvo mezzi di soccorso in attività di emergenza, con obbligo di comunicazione dell’avvenuto transito agli uffici preposti della Città Metropolitana di Torino, con limite di velocità a 30 Km/h e divieto di sorpasso.

Il comune non garantisce il trasporto scolastico: “L’amministrazione comunale resta in attesa di una deroga da parte dei tecnici della Città Metropolitana che consenta il transito agli scuolabus – si legge in una nota diffusa nel pomeriggio di martedì – pertanto, a partire da domani (mercoledì 16), non sarà garantito il servizio di trasporto con lo scuolabus per gli studenti frequentanti le Scuole Primarie e Secondarie di Primo grado”.

© Riproduzione riservata