Salvato in extremis grazie alla prontezza di un ispettore di polizia locale.
E’ quanto accaduto intorno alle 15 di oggi, lunedì 12 aprile, presso l’ormai tristemente noto ponte di Alpignano.
Un uomo di 53 anni, oggi residente a Torino ma in passato ad Alpignano, già seguito dai servizi sociali e in evidente stato di alterazione, ha tentato di farla finita salendo sulla spalletta del ponte. Ad accorgersi di quell’uomo è stato Simone Rossi, in forza alla polizia urbana cittadina, che passava casualmente da lì in quel momento; l’ispettore si è subito fermato e ha tentato di dissuadere il 53enne dal gesto estremo nonostante la sua ritrosia.
Fondamentale è stata la prontezza dell’ispettore che, in un attimo di distrazione dell’uomo, è riuscito a farlo scendere dalla spalletta e a scongiurare il peggio.
Sul posto sono accorsi i sanitari che hanno trasportato il 53enne all’ospedale di Rivoli.

© Riproduzione riservata