Alpignano – Da sabato 8 si torna a circolare sul ponte nuovo nei due sensi.
La settimana di sperimentazione della circolazione ad anello si è conclusa anche se alcune modifiche rimangono.
Sul Ponte Nuovo, transito a doppio senso di marcia per i veicoli non superiore alle 3,5 tonnellate, salvo mezzi di soccorso e i due scuolabus adibiti al trasporto degli alunni per conto della Città di Alpignano.
Il Ponte Vecchio rimane a senso unico di marcia da via Rivera direzione via I Maggio e via Roma pertanto i veicoli che provengono da via Roma possono svoltare a destra su via I Maggio oppure proseguire diritto su via Roma.
In via Rivera rimane il senso unico (con corsia dedicata ai mezzi di soccorso) nel tratto da dopo il cimitero fino al ponte vecchio, via Arbarello è percorribile da via Arnò verso via Diaz, via Murialdo via Diaz verso via Collegno.
La settimana di sperimentazione ha permesso di verificare i punti critici della soluzione – temporanea – che verrà adottata quando Città Metropolitana inizierà i lavori di consolidamento del Ponte Nuovo. La data prevista era quella di metà di maggio ma è ormai sicuro uno slittamento: l’inizio lavori non è ancora stato comunicato da Città Metropolitana che ha la ‘proprietà’ dell’infrastruttura.
Carmen Taglietto

© Riproduzione riservata