AlpignanoVincenzo, per tutti Franco, Di Legami è scomparso da Alpignano. Di lui non si hanno più notizie dal 31 marzo: al mattino aveva parlato al telefono con la sorella Pina, al pomeriggio aveva sentito la figlia che vive in Irlanda.

Artigiano, vedovo, 69 anni, Franco era molto conosciuto ad Alpignano dove vive in una casa nel centro storico. “Siamo molto preoccupati perché non sappiamo cosa sia successo”, afferma la sorella Pina.

Franco aveva una numerosa cerchia di amici: “Era impegnato con il Borgo Sassetto e negli anni passati aveva partecipato alle attività del Palio dij Cossòt e del Carnevale. Amava stare con la gente”, racconta la sorella che sta vivendo ore d’angoscia.

Nella vita di Franco era arrivata una bellissima notizia: “Dieci giorni fa è diventato nonno. Una grande gioia per lui. Pensiamo che stia tentando di raggiungere Dublino ma è solo un’ipotesi”. Forse Franco sta tentando di evitare i controlli imposti dal coronavirus ed è partito ma la sua auto è in garage, l’appartamento in ordine e il suo cellulare è rimasto a casa. Con sé ha i documenti.

Qualcuno ha visto Franco? Capelli bianchi, è alto 1.70 e ha una corporatura normale. Potrebbe essere salito su un treno: qualcuno, tra i pochi che in questi giorni possono viaggiare, lo ha notato? Chi avesse notizie, può chiamare il 334.1863645. La sua scheda è anche sul sito di Chi l’ha visto e la famiglia ha fatto denuncia di scomparsa.

 

© Riproduzione riservata