Grande dispiegamento di personale e mezzi questa notte nel comune di Cesana, dove una coppia si è persa durante un’escursione notturna.

L’uomo e la donna erano partiti a piedi con altri 2 amici dal rifugio Chalmettes sulle piste di Sansicario in direzione dell’abitato di Champlas Seguin.

I primi due sono giunti a destinazione e hanno atteso il compagni fino intorno alle 21 quando hanno dato l’allarme.

Si sono mobilitate squadre del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese, del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza, dei Vigili del Fuoco e dei Carabinieri che hanno iniziato a battere i pendii con motoslitte, sci e un gatto delle nevi messo a disposizione dal comprensorio della Vialattea.

Soltanto intorno alle 2 di questa mattina è avvenuto il primo ritrovamento dell’uomo che si era riparato all’interno di un casotto della pista olimpica di bob a Cesana Pariol.

A breve distanza è stata trovata anche la donna. Erano entrambi in stato di ipotermia e sono stati ricoverati in ospedale.

© Riproduzione riservata