L’Istituto Maria Ausiliatrice di Giaveno promuove una serie di iniziative volte a sensibilizzare gli studenti sulle tematiche della diversità e del contrasto a bullismo e cyberbullismo.

Venerdì 5 febbraio si è ricordata la Giornata dei Calzini spaiati, mentre domenica 7 sarà quella contro il bullismo e il cyberbullismo.

Per rendere “visibile” l’impegno a contrastare il fenomeno, gli studenti sono stati invitati a indossare una maglia di colore blu. Per riflettere sul tema del diverso invece, devono portare calze non abbinate. Anche le famiglie sono state coinvolte a partecipare inviando foto.

LA GIORNATA DEI CALZINI SPAIATI

La giornata dei calzini spaiati che si celebra al MAG e in molte altre scuole è un’iniziativa nata 11 anni fa a Terzo di Aquileia in Friuli.

La Maestra Sabrina nel piccolo istituto ebbe l’idea che poi diventò virale. Può sembrare banale ma ha un grande significato: bisogna apprezzare la diversità, sensibilizzando grandi e piccini.

Diverso è bello, insomma: una questione di rispetto, solidarietà e amicizia. Tutti uguali, tutti diversi, tutti importanti.

© Riproduzione riservata