Nessun paese della Val Sangone è più “Covid- free”.

Nella giornata di oggi, giovedì 30 aprile, infatti, è stato registrato il primo caso di persona positiva al Coronavirus anche a Valgioie che finora era stato l’unico dei sei paesi della Valle a non avere entro i suoi confini casi noti di Covid- 19.

Lo ha confermato l’amministrazione comunale guidata da Claudio Grosso.

La persona contagiata svolge una professione a rischio, sta bene ed è stata sottoposta a isolamento domiciliare.

© Riproduzione riservata