Ci risiamo. Come la scorsa settimana, anche l’inizio di questa sarà caratterizzato da un clima molto ventoso.

Tra oggi e domani, infatti, è atteso il ritorno, nelle nostre Valli ma più in generale su tutto il Piemonte, del Föhn.

Le prime raffiche stanno già interessando le alte quote, ma raggiungeranno presto anche le basse Valli e la pianura, fra il tardo pomeriggio e la sera di oggi, lunedì 10 febbraio.

Inizialmente, il vento raggiungerà o supererà di poco i 50 chilometri orari, ma fra la notte di oggi e la mattina di domani, martedì 11, si potranno avere picchi anche di 70- 80 chilometri orari in pianura e di 150 chilometri orari in montagna.

Il clima sarà, come sempre in questi casi, piuttosto mite.

Quest’ennesimo episodio non farà altro che aggravare la siccità che da settimane ormai affligge le nostre zone, facendo aumentare contestualmente il rischio di incendi boschivi, già molto elevato.

Il vento si dovrebbe esaurire entro la tarda serata di domani.

© Riproduzione riservata