Ormai manca poco all’uscita del nuovo libro firmato dal giavenese Claudio Rolando.

Giovedì 31 gennaio, in tutte le librerie, uscirà infatti “Insetti pericolosi” (Edizioni del Capricorno), un giallo ambientato a Giaveno.

Leo Delfos (già protagonista dei romanzi precedenti di Rolando), dopo anni di lavoro nella Squadra Omicidi di Parigi, torna nel capoluogo della Val Sangone, luogo in cui nacque, per godersi la pensione, ma il giovane comandante della locale stazione dei Carabinieri, il maresciallo Fabio Di Giovine, lo coinvolge nelle indagini legate all’improvvisa morte di tale Eriberto Diaz, cittadino colombiano dal passato misterioso.

Apparentemente, tutto fa pensare a un suicidio, ma i colpi di scena non mancheranno, così come i sospettati: la domestica, un’entomologa (studiosa di insetti) e altri personaggi che con Diaz coltivavano un rapporto quanto meno ambiguo.

La prima presentazione giavenese di “Insetti pericolosi” è in calendario sabato 16 febbraio, alle ore 18,30, a Villa Favorita.

Claudio Rolando

Claudio Rolando

© Riproduzione riservata