Sono state recentemente rinvenute sul territorio di Avigliana numerose bottiglie di aranciata piene di un liquido non identificato di colorazione scura o rossiccia.

Non si tratta chiaramente di bevande ma, da una prima analisi, il contenuto delle bottiglie sembrerebbe essere un liquido industriale, che incivilmente qualcuno sta disseminando nelle zone Bertassi e San Francesco.

Al momento sono stati individuati quattro diversi siti di sversamento, anche grazie alle segnalazioni di alcuni cittadini che, durante le passeggiate nei boschi li hanno scoperti. Si tratta di discariche in via Grignetto, via Sacra san Michele e via Cascina Rolle.

«Poiché temiamo – spiega l’assessora all’Ambiente Fiorenza Arisioche chi sta smaltendo illegalmente questi liquidi potrebbe continuare a farlo ancora, chiediamo ai cittadini che dovessero trovarne altri, di segnalarli direttamente all’ufficio Ambiente (aperto dal lunedì al venerdì) al numero 0119769171 o via e-mail a ambientenergia@comune.avigliana.to.it allegando possibilmente una descrizione precisa del punto di ritrovamento. Ringraziamo anticipatamente chiunque avesse anche informazioni utili ad aiutare i nostri vigli nell’individuazione di chi sta attuando questa opera sistematica di inquinamento del nostro territorio».

© Riproduzione riservata