Nella zona industriale aviglianese nasce una nuova azienda per la vendita e la trasformazione dei piccoli frutti. L’attività si è sviluppata con l’acquisizione del ramo d’azienda della Cooperativa Piccoli Frutti della Val Sangone, e ha lo scopo di incentivare l’utilizzo di questi frutti. Dai primi mesi del 2018, la Società Agricola Piccoli Frutti s.r.l. ha organizzato le lavorazioni, ha iniziato a contattare la grande distribuzione, e ora sta lavorando a pieno ritmo. La loro produzione spazia dalla vendita dei frutti freschi (relativamente alla stagione) anche presso lo spaccio aziendale, alla confezione di succhi di frutta, composte e frutta essiccata. Le fragole arrivano da Cumiana dall’azienda Le Fragole di Giulia, ma i frutti sono prodotti, oltre che nella Val Sangone, anche in appezzamenti dislocati nelle zone di Avigliana e Caprie: in particolare si tratta di mirtilli, lamponi, ribes rosso, more. Articolo completo su La Valsusa del 17 maggio.

E.M.

© Riproduzione riservata