Venerdì 24 maggio alle ore 21 nella Sala del Vescovo del Civico Istituto Musicale “Sandro Fuga” in Via Porta Ferrata 5 ad Avigliana si terrà una lezione/concerto del Duo Fuga, composto da Carlotta e Giacomo Fuga (pianoforte a quattro mani).

Il concerto rientra nelle attività didattiche che l’Istituto propone agli allievi e al pubblico esterno per esplorare autori e brani che hanno fatto la storia della musica. In quest’occasione gli autori che farà ascoltare il duo saranno Mozart, Brahms, Dvoràk, Faurè e Bizet, proponendo quindi un percorso che dal Classicismo conduce fino al Romanticismo. I fratelli Fuga, da più di vent’anni si esibiscono in prestigiose sedi concertistiche mostrando un grande affiatamento che solo un identico approccio alla musica può dare.

Entrambi hanno assorbito l’arte della musica dalla nascita: i genitori, anch’essi musicisti, li hanno indirizzati e guidati allo studio del pianoforte e alla conoscenza dei più grandi compositori. Negli anni di Conservatorio hanno approfondito anche lo studio del canto lirico, della composizione e della direzione d’orchestra. Valori aggiunti che hanno permesso loro di avvicinarsi anche a formazioni sia cameristiche sia orchestrali che negli anni sono state fondamentali per le collaborazioni con altri artisti. Tutte queste esperienze musicali si fondono nell’interpretazione del Duo Fuga, che, nell’intrecciarsi delle quattro mani, riescono a dare la sensazione di un tutt’uno con la tastiera.

L’ingresso al concerto di venerdì è gratuito. Visto il limitato numero di posti a sedere, si consiglia la prenotazione al numero 3484112393.

Per ulteriori informazioni contattare l’associazione Sandro Fuga, effeci@sandrofuga.it – tel. 3356028446.

Sara Ghiotto

© Riproduzione riservata