Avigliana

Avigliana, il sindaco Archinà si ricandida “per responsabilità e continuità”

Il sindaco di Avigliana Andrea Archinà si ricandida per il secondo mandato.

La notizia ufficiale è arrivata domenica scorsa. “Si tratta di una candidatura di responsabilità – afferma il sindaco –. Stiamo attraversando un momento molto delicato, la pandemia degli ultimi due anni ha stravolto gli ordini di priorità del nostro programma elettorale ma, nonostante questo, oltre l’80% degli obiettivi che ci eravamo prefissati è stato raggiunto. Adesso, grazie anche ai fondi del PNRR, ci troviamo di fronte ad una grande opportunità molto complessa, ma altrettanto sfidante, che non va assolutamente sprecata. Proprio in questi ultimi mesi abbiamo lavorato molto per candidarci ai bandi in uscita, in alcuni casi già con esito positivo. C’è dunque, bisogno di continuità per completare l’articolato programma di ridisegno della città avviato dieci anni fa, quando è nato il nostro laboratorio civico. Allora, non ancora trentenne, non riuscivo a credere di aver finalmente a disposizione un luogo nel quale potermi confrontare in modo sincero e costruttivo con altri concittadini per il governo della città”.

Servizio su La Valsusa del 14 aprile.

E.M.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Visualizza l'informativa privacy. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.