In occasione della giornata mondiale della bicicletta, il Comune di Avigliana ha deciso di installare dodici nuovi bike box vicino alla stazione ferroviaria.

Otto saranno sistemati vicino all’edicola di via Carnino e quattro in piazzetta Giorgio Gaber, lato corso Torino.

I box per le bici fanno parte del progetto Pascal, coordinato dalla Città Metropolitana e che comprende anche la pista ciclabile di prossima realizzazione fra Avigliana e Almese.

“La loro installazione – spiega l’assessora all’ambiente Fiorenza Arisio – è inserita nel progetto di incentivazione alla mobilità sostenibile, che questa Amministrazione vuole promuovere in modo concreto, ora che i problemi sanitari relativi al Coronavirus incentiveranno, probabilmente, l’uso dei mezzi individuali di trasporto a scapito del trasporto pubblico locale. Oltre ai box, ideali per il ricovero delle biciclette elettriche, si sta lavorando per posizionare altri stalli per biciclette coperti con tettoia, in modo da incentivare sempre più l’interscambio fra bici e treno, cercando di disincentivare così l’uso dell’auto”.

Servizio su La Valsusa del 18 giugno.

E.M.

© Riproduzione riservata