È stato installato davanti al cimitero il defibrillatore donato dalla Fondazione Magnetto al Comune di Avigliana che ha richiesto espressamente il posizionamento vicino al cancello di ingresso.

In passato si sono verificati casi di malore e infarti all’interno del camposanto. L’apparecchio è uno strumento importante per la sicurezza e la salute di chi è provato da un momento difficile per la perdita di un loro caro.

© Riproduzione riservata