La cooperativa torinese Viaggi Solidali e il ristorante Ciclocucina gestiranno per i prossimi 15 anni la casa per ferie del Conte Rosso.

La struttura era chiusa da alcuni anni e riaprirà i battenti in una veste completamente rinnovata, rivolta al territorio e ai turisti.

Prima di aprire, però, occorrerà eseguire dei lavori alle camere, alla zona ristorante che dovrà essere realizzata ex novo e alla reception.

Articolo completo su La Valsusa del 22 luglio.

 

© Riproduzione riservata