Le Dragonette di Avigliana sono nate nel 2013 come squadra con lo scopo di allearsi nella lotta alla malattia, poter aiutare le donne che hanno avuto il cancro alla mammella e lavorare insieme per scegliere di condurre una vita attiva e migliore nonostante la malattia.

Nello scorso mese di novembre si è attuato un cambiamento: si è infatti formato il gruppo delle “Dragonesse Avigliana”.

“Ci siamo trasformate per adempiere alle nuove norme sull’associazionismo nazionale – dicono le Dragonesse – ma siamo sempre noi, le donne in rosa che combattono il cancro al seno a colpi di pagaia. Ci avete conosciute sul territorio per la nostra colorata presenza in molteplici occasioni, accanto alle persone, all’Amministrazione comunale, all’Azienda Sanitaria, alle tante associazioni che, come noi, si adoperano per costruire una rete di solidarietà e condivisione”.

Servizio su La Valsusa del 9 gennaio.

E.M.

© Riproduzione riservata