Dopo anni di attesa per la realizzazione del Parco dell’area Riva, venerdì 3 maggio, apre ufficialmente il cantiere, che realizzerà un’area verde nel centro di Avigliana, con l’installazione di aree giochi, spazi polifunzionali, percorsi e attrezzature sportive.

La realizzazione verrà attuata con opere a scomputo dell’Azimut Yachts per un importo di oltre 900 mila euro, a cui l’amministrazione aggiungerà 85mila euro per finanziare la piastra polifunzionale già prevista e il miglioramento delle attrezzature dell’area giochi.

Inoltre verrà realizzata una vasca di stoccaggio per la raccolta delle acque meteoriche, provenienti da Monte Cuneo con un sistema di drenaggio, con lo scopo di evitare che, in caso di abbondanti piogge, creino problemi a corso Laghi e alle abitazioni.

Nei giorni scorsi l’amministrazione comunale ha affidato l’incarico per la realizzazione del progetto.

Articolo completo su La Valsusa del 25 aprile.

E.M.

© Riproduzione riservata