È stato presentato dalla Polizia Locale di Avigliana il progetto di potenziamento dei servizi sul territorio finalizzati alla sicurezza stradale ed urbana.

“Per l’amministrazione comunale – dice il sindaco Andrea Archinà – la sicurezza stradale costituisce una delle finalità primarie. In quest’ottica, da alcuni anni, il Comune sta sviluppando una strategia condivisa, basata su azioni in linea con le indicazioni dei Piani Regionali”.

Sono stati realizzati interventi di moderazione del traffico con le Zone 30, zone pedonali, a traffico limitato.

Azioni strutturali mediante ampliamento della rete di piste ciclabili, nuovi marciapiedi, sottopassi ciclopedonali, e diffusione della cultura della sicurezza stradale. Sono stati coinvolti gli studenti delle scuole di ogni ordine e grado, attraverso progetti specifici.

Articolo completo su La Valsusa del 25 aprile.

E.M.

© Riproduzione riservata