Come è ormai consuetudine da qualche anno, ritornano i presepi nel capoluogo della cittadina e nelle borgate di Rochemolles, Melezet, Les Arnauds, Millaures e Le Gleise e rimarranno esposti da martedì 8 dicembre  2020 fino al 31 gennaio 2021.

Più di cento opere allestite con arte e fantasia coloreranno le vie, le vetrine dei negozi, i davanzali, le fontane e le Chiese creando un ambiente unico reso ancora più suggestivo dalla neve caduta in questi giorni.

Per facilitarne la localizzazione è possibile scaricare la mappa dettagliata dal sito www.bardonecchia.it  o ritirarla gratuitamente presso l’Ufficio del Turismo che, da lunedì 7 dicembre, riaprirà al pubblico per la stagione invernale.

Carola Scanavino, Consigliere comunale alla Programmazione Attività in ambito turistico e agli Eventi culturali, commenta così l’iniziativa: “Consapevoli della circostanza particolarmente dolorosa che stiamo vivendo ci siamo adoperati per mantenere comunque viva la tradizione dei presepi, che consolida lo spirito natalizio e il senso di comunità, mai come quest’anno così importanti per mantenere la bussola in un momento tanto difficile. Un’imperdibile opportunità per calarsi in un’atmosfera alpina e scoprire il territorio, dal centro alle sue borgate, di cui dobbiamo ringraziare tutte le famiglie e le attività che hanno partecipato con immutato entusiasmo”.

Angela Erta

© Riproduzione riservata