I ragazzi della classe terza F della scuola Defendente Ferrari, con un video su bullismo e cyberbullismo, hanno vinto due skill cards ECDL/ ICDL e un attestato di merito sia per l’Istituto sia per i docenti, le professoresse Anselmino e Cardani, che hanno guidato gli studenti nella realizzazione del progetto.

Nell’ambito delle attività proposte dall’Istituto Ferrari, prima della chiusura della scuola per la pandemia, la terza F ha partecipato al concorso indetto dall’Ufficio Scolastico Regionale del Piemonte con la finalità di aiutare a scoraggiare gli atti di cyberbullismo attraverso la produzione di materiali, anche filmati, da parte degli allievi attori che interpretano episodi di bullismo.

Servizio su La Valsusa del 25 giugno.

E.M.

© Riproduzione riservata