I bambini della Primaria incontrano la Polizia di Frontiera le aprono una finestra sul… mondo.

E’ successo lunedì 10 febbraio a Salbertrand in occasione della lezione inserita nel progetto di educazione alla cittadinanza “Cittadini del Mondo” pensato per le scuole primarie della provincia di Torino.

Scopo del progetto è la promozione della cultura della legalità, intesa come elemento fondamentale dell’integrazione, da non separare mai dallo spirito di solidarietà che gli interventi in aula intendono stimolare.

Entusiasti gli alunni e le insegnanti Sara Murdaca e Maria Teresa Vivino, coinvolti dalle attività interattive messe in campo e dalle dimostrazioni proposte dall’unità cinofila che ha preso parte alla mattinata di lavoro.

I bambini della Primaria di Salbertrand sono adesso in grande attesa di essere contattati per potersi recare all’aeroporto di Caselle per una visita guidata speciale, che rappresenta il secondo momento previsto dal progetto.

© Riproduzione riservata