L’edizione 2019 di “Borgate dal Vivo” si conclude con una tre giorni di musica e teatro gusti all’Arena di Venaus dal 29 al 31 agosto.

Il direttore artistico ed anima di Borgate dal Vivo Alberto Milesi presenta il gran finale:

“L’Arena di piazza VIII Dicembre giovedì 29 alle 21 ospita lo spettacolo di Marco PaoliniFilo-Filò”, una forma “magra” di teatro, senza scena e senza personaggi, non una storia ma un filo di storie tenuto insieme con mestiere e necessità.

Venerdì 30 agosto sarà la volta di Nada che presenterà il suo nuovo lavoro discografico “E’ un momento difficile, tesoro” con il ritorno alla produzione di John Parish.

Gran finale sabato 31 con Gio Evan, artista poliedrico, scrittore e poeta, filosofo, umorista, performer, cantautore e artista di strada.

“In accordo con gli organizzatori – aggiunge il vicesindaco di Venaus Erwin Durbiano — i residenti a Venaus potranno ritirare una cartolina in Comune e nei negozi di Venaus che dà diritto ad avere un biglietto omaggio previo acquisto di un biglietto in arena o in prevendita. Insomma, per i venausini due spettacoli al costo di uno”.

Servizi su La Valsusa del 29 agosto.

Luca Giai

© Riproduzione riservata