Borgo San Pietro ha conquistato il 38° Palio Storico dei Borghi alla Corte del Conte Rosso.

Nonostante i borghi in gara fossero sette, in pratica la gara se la sono giocata i fantini di Borgo San Pietro, Borgo Drubiaglio e Borgo Nuovo. Borgo Pertusera, nonostante fosse avvantaggiato alla partenza perché, con la somma dei punti nelle varie gare, doveva essere il primo nell’allineamento per la partenza, è stato squalificato, su indicazione del veterinario Mauro Moretta, “a causa del cavallo troppo irrequieto, che poteva farsi male e far male al fantino”.

Il cavallo di Borgo San Pietro si è classificato al primo posto, con Nicolas montato da Giacomo Lo Manto, seguito da Brutta Storia, il cavallo di Borgo Drubiaglio scosso perché il fantino, Nicolò Chiara, all’uscita di una curva, è caduto; al terzo posto si è classificato Borgo Nuovo, con il cavallo Acqua Fresca, montato da Loris Armosino.

Articolo completo su La Valsusa del 20 giugno.

E.M.

© Riproduzione riservata