Il consiglio comunale di Borgone del 30 novembre si è aperto con la premiazione di Carlo Bonetto e Elizabeth Scavo, due giovanissimi atleti borgonesi che durante l’ultimo anno si sono distinti in maniera particolare nel loro ambito sportivo.

Carlo Bonetto ha solamente 13 anni e quest’anno ha partecipato con la sua mountain bike a 30 gare totali dalle quali è uscito vittorioso per ben 26 volte!

Ha inoltre portato a casa la medaglia d’oro dal campionato italiano di mountain bike diventando così il campione piemontese e italiano di Mountain Bike nella categoria Esordienti del primo anno, senza dimenticare che negli ultimi tempi si è cimentato col ciclismo su strada dal quale ha già portato a casa notevoli risultati.

La seconda atleta (non per importanza) a essere premiata è di un anno più piccola rispetto a Carlo ma con la stessa grinta e energia: Elizabeth Scavo.

La giovanissima atleta di pattinaggio a rotelle ha riportato grandi successi a livello nazionale: quest’anno ha infatti vinto ben sette medaglie d’oro in numerose discipline del suo sport”.

L’augurio che il Sindaco, gli amministratori e la cittadinanza tutta rivolgono a questi giovani talenti valsusini e borgonesi dello sport nazionale, è di continuare a raggiungere futuri e sempre più ambiziosi traguardi con la stessa grinta dimostrata quest’anno.

Benedetta Gini

Articolo completo su “La Valsusa” del 6 dicembre

 

© Riproduzione riservata