Nei primi giorni di luglio i tecnici della Soprintendenza dei Beni culturali sono saliti a Borgone per effettuare una serie di verifiche in località “Maometto” nell’edicola votiva di epoca romana dedicata al dio Silvano e nel Palazzo Comunale in vista dell’imminente restauro conservativo.

Articolo completo su La Valsusa del 22 luglio.

 

© Riproduzione riservata