Succede che la tensione giochi brutti scherzi prima, durante e dopo le campagne elettorali.

La lista Vivere Bruzolo (candidato sindaco Roberto Barbon) segnala quanto avvenuto ai seggi lunedì sera.

“Al termine dello spoglio delle comunali, Paola Tabone, candidata della lista è stata aggredita verbalmente e fisicamente di fronte a persone incredule”.

Tabone sarebbe stata colpita al volto da una donna.

“Dopo una nottata passata con un crescendo di dolori, martedì mattina si è reso necessario il ricovero al Pronto Soccorso. A sera è stata dimessa. La diagnosi parla di cervicalgia post traumatica che ha reso necessaria l’applicazione del collare con la contemporanea assunzione di farmaci, una ulteriore visita fisiatrica ed un controllo fra qualche giorno. Al momento la prognosi è di dieci giorni”.

Bruno Andolfatto

© Riproduzione riservata