Lunedì 13 luglio, in paese, sono entrati in funzione quattro nuovi Defibrillatori Automatici Esterni (Dae), installati nell’ambito del progetto MyProtection- Bussoleno CardioProtetta.

Alle 17, in piazza Cavour, si è svolta una breve cerimonia di inaugurazione alla presenza della sindaca Bruna Consolini e dei privati e rappresentanti delle associazioni che hanno donato i preziosi strumenti.

Infatti questa nuova installazione di defibrillatori, che saranno accessibili nella stessa piazza Cavour (sulla facciata del palazzo municipale), e poi sotto i portici di via Traforo, alla stazione ferroviaria e nella sede del Parco e della Filarmonica di via D’Azeglio (nelle ex scuole), si è resa possibile grazie al Comune, alla locale squadra Aib, alle associazioni Amici di Bussoleno 1989 e Centro Storico, e alla donazione di Annamaria Richetto in memoria del suo papà.

Servizio su La Valsusa del 16 luglio.

Giorgio Brezzo

© Riproduzione riservata