La Bocciofila di Bussoleno compie 100 anni. E la si festeggia ovviamente a tutto bocce. Compleanno storico per la Bocciofila “Favro Paris” del paese che sabato 4 settembre ha festeggiato il suo centenario.

Con qualche mese di ritardo, come conferma il presidentissimo Pieretto Bertrand: “Come recita lo statuto che abbiamo in sede, la bocciofila è stata fondata il 1° marzo 1921. Purtroppo quest’anno con le limitazioni dell’emergenza sanitaria non abbiamo potuto festeggiare il centenario nel periodo preciso, ma abbiamo voluto farlo adesso e lo abbiamo fatto con l’organizzazione di una poule a coppie per 12 formazioni categoria CC-CD ad invito. Al termine della poule abbiamo poi fatto la cerimonia dedicata ai festeggiamenti del centenario”.

Una storia che parte dunque da lontano, da quando questa zona del paese dei treni era ancora tutta prati. Già allora Favro Paris decise che un pezzo di quei terreni fosse destinato al gioco delle bocce.

Articolo completo su La Valsusa del 9 settembre.

Luca Giai

 

© Riproduzione riservata