È stata una notte abbastanza tranquilla quella appena trascorsa a Bussoleno, ma gli operatori del soccorso, in primis Vigili del Fuoco, Croce Rossa e Carabinieri, continuano a lavorare per liberare il paese dalla marea di fango che lo ha travolto ieri pomeriggio, durante un nubifragio, e per assistere chi è stato evacuato. Al momento, si contano 120 sfollati, tre persone portate all’ospedale di Susa in via precauzionale e altre decine assistite presso il Polo Logistico di Bussoleno. Per quanto riguarda la Croce Rossa, sono ancora operativi 30 volontari e nove automezzi che lavoreranno sicuramente ancora per tutta la giornata di oggi, venerdì 8 giugno. Le immagini che seguono sono state fornite dalla Cri di Susa.

 

 

 

 

 

 

 

© Riproduzione riservata