Lunedì 12 aprile, in esclusiva per Acad, l’associazione contro gli abusi in divisa, uscirà il video di “Polizia”, terzo singolo estratto dall’album “Essere umani” pubblicato dagli Atropina Clan ad aprile del 2019 con F.M.S. Rrcords, in occasione dei vent’anni di carriera.

Di che si tratta? “Polizia” è un brano di denuncia, scritto in prima persona, accogliendo l’esperienza di lotta vissuta in Valle nelle tante manifestazioni No Tav a cui hanno da sempre partecipato i componenti della band.

Che dice il brano? “Racconta che nonostante tutto, – fanno sapere dalla band- nonostante le botte, gli abusi, la repressione, l’ingiustizia, i valsusini sono ancora in prima linea. Continueranno a difendere la loro terra, a manifestare per quello in cui credono, ed a combattere e denunciare ogni abuso subìto, visto, ascoltato”.

Il video, con la regia di Andrea Pia, si apre con una carrellata di notizie, prese da varie testate giornalistiche, che trattano i più famosi casi di “malapolizia”, passando da Cucchi ad Aldrovandi, fino ad arrivare al massacro della caserma Diaz, durante il G8 di Genova nel 2001.

Abbiamo scelto di far uscire il video in anteprima con Acad, per l’amicizia che ci lega con tante e tanti dei loro attivisti, ma soprattutto perchè il lavoro che svolgono è di vitale importanza per far sì che molti soprusi e abusi non rimangano nell’ombra”, dicono gli Atropina Clan.

© Riproduzione riservata