Bassa Valle

Caselette, cassa di laminazione sulla Dora? La Coldiretti dice no

Un’idea che proprio non piace alla Coldiretti di Torino e Provincia, quella dell’Autorità del Fiume Po (l’Aipo) che vorrebbe realizzare una cassa di laminazione sull’asta della Dora Riparia tra Caselette e Alpignano con l’obiettivo di frenare le ondate di piena del fiume.

Il problema? Secondo l’organizzazione dei coltivatori è giusto salvare la Cità di Torino dalle alluvioni Aipo, quello che non si può fare, però, è sacrificare 100 ettari di terreni.

Servizio su La Valsusa del 30 giugno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Visualizza l'informativa privacy. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.