Cultura

S.Antonino, Bruna Bertolo ha presentato il suo libro “Prime… sebben che siamo donne”

Teresa Labriola, Anna Kuliscioff, Maria Montessori, fino ad arrivare a Samantha Cristoforetti: sono alcuni nomi di donne che sono riuscite ad emergere, a fare delle piccole rivoluzioni nel corso di una storia, percorsa fino ai giorni nostri da un’egemonia maschile. Lo ha raccontato Bruna Bertolo, scrittrice e giornalista pubblicista, nel suo libro “Prime… sebben che siamo donne. Storie di italiane all’avanguardia” giovedì 28 novembre nella sala consigliare di Sant’Antonino, un appuntamento promosso dall’assessora Liliana Silvestri nella settimana della giornata contro la violenza sulle donne.

Leggi

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità

Protopia Team
nethics"

Seguici su Facebook