La foto non è un granché, perché è stata scattata in fretta e furia, ma secondo il suo autore, Vincenzo Zito, stimato elettricista coazzese, l’animale ritratto potrebbe essere un lupo.

L’immagine è stata ripresa il 2 gennaio scorso, nei pressi della strada che da Coazze conduce a Forno.

Zito, che in quel momento stava viaggiando a bordo del suo furgone, sostiene di avere visto molto bene l’animale, ma di non essere riuscito a estrarre tanto velocemente il cellulare da fotografare il presunto lupo più da vicino, lasciandogli il tempo di fuggire nei vicini boschi.

“Così, “a naso”, vedendo questa foto, direi che non si tratta di un lupo — spiega il dottor Mauro Moretta, veterinario dell’Asl To3 — Però non posso certo escluderlo. La segnalazione del signor Zito è plausibile. Se avessi avuto modo di vedere meglio il muso e le zampe sarei potuto essere più preciso”.

Questa segnalazione è soltanto l’ultima in ordine di tempo nelle nostre zone, dopo i vari avvistamenti, alcuni documentati con video e foto, di lupi in zone abbastanza vicine all’abitato di Giaveno, Avigliana e Piossasco.

Lupo Coazze

Il presunto lupo ritratto nella foto scattata da Vincenzo Zito

© Riproduzione riservata