Ore tese e rese complicate dal forte maltempo, quelle vissute da Borgone martedì 6 novembre.

Scuole chiuse il 7 novembre: la primaria a causa di alcune infiltrazioni e le altre due, la scuola dell’infanzia e quella secondaria di I grado, per precauzione.

Ora che la situazione si è regolarizzata, l’amministrazione si guarda intorno e fa i calcoli relativi agli ingenti danni causati dalle piogge violente.

 La cifra totale di cui abbiamo bisogno per porre rimedio a tutti i danni è di 351 mila euro spiega il sindaco Paolo Alpe, che precisa poi la destinazione dei fondi: “ La strada che porta alla frazione Gandoglio è stata colpita da più frane che l’hanno seriamente danneggiata. La zona è stata ripulita ma per impraticabilità è stata chiusa diverse ore. I 12 residenti della frazione sono stati avvisati assieme agli abitanti della frazione Goglie, che nonostante sia parte del comune di Condove, ha il suo accesso tramite la stessa strada di frazione Gandoglio”.

Articolo completo su La Valsusa del 22 novembre.

Benedetta Gini

© Riproduzione riservata